13 settembre 2013

Mi dice: FERMATI!

Sembra che io ce la metta proprio tutta per proseguire lungo la mia strada!
Appaio sorda a qualsiasi richiesta mi porti a modificare i miei piani.
Insensibile egoista, capace di guardare solo il mio 
 
 
Si, questa è una Lisa che non vi arriva, eppure è così, alle volte sono anche questo.
Il problema credo, sta tutto nel fatto che non mi metto abbastanza nei panni dell'altro.
 
 
Ascolto con le orecchie
meno col cuore, a volte.
Ascolto, ma sono abituata a fare da sola e a trovare soluzioni da sola.
si, a guardare prima me.
 
  credits: Alone via Arqvac

M'inganna pensare di essere nel giusto
e così incappo nella superficialità
nel dare poco peso alle parole, alle richieste d'aiuto...sono pratica, spiccia...
 "si, okei, ma non si può fare dopo?"
"No"
Non si può fare dopo
"dopo è dopo"
"io ho bisogno di te ora"
FERMATI!
 
 
Questo, vedete, 
quello contro cui vado a sbattere...seppur io intuisca  la necessità tante volte di cambiar rotta, di modificare i piani,  è una fatica che penso di poter evitare... penso a soluzioni che mi pemettano di fare questo e quello
e devo capire che, a volte,
 non va bene riuscire a fare questo e quello, 
c'è bisogno di abbandonare il proprio 
per DARSI all'altro, 
senza riserve, senza chiedere nulla in cambio, 
occorre sapersi fermare.
 
 
Perché se qualcuno chiede aiuto, non lo fa certo per far dispetto
 e come mille volte ci è capitato, si è poi grati quando arriva quell'aiuto, quando quella persona si è fermata per noi, anche solo un minuto.
 
Perchè allora mi è così difficile fermarmi e ascoltare?
E' capitato anche a voi?
 
 
Etty diceva "la nascita di un'autentica autonomia interiore è un lungo e doloroso processo: è la presa di coscienza che per te non esiste alcun aiuto o rifugio presso gli altri, mai.... sei sempre e da capo rimandata a te stessa, il resto è finzione"... (cit. da Diario 1941-1943 - Etty Hillesum)
 
 
Quindi, consapevole che il percorso da fare è mio e  mio soltanto, 
mi metto in ascolto
perchè non credo ci sia cosa più bella  che esser custode dei sentimenti di chi ci ama.
 
  credits
 
E' un'occasione che ci viene offerta per arrivare a quell'autonomia di poco fa..
e io vorrei riuscire a fermarmi, a tendere la mano, 
a essere una brava custode.
 

38 commenti:

  1. Esserne consapevoli segna il cammino da percorrere.
    A me capita spesso il contrario.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci è dato sapere quanto lungo e quanto faticoso sarà questo cammino, ma è quello che è stato deciso per noi penso, e se è così, allora ce la faremo.

      Ti abbarccio forte... e domani di persona!!
      un bacione
      Lisa

      Elimina
  2. si è capitato anche a me....ma l'esperienza ci insegna tanto....
    baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è capitato, ricapiterà..bisogna proprio imparare a fermarsi credo...e per quanto possibile, chinarsi, imaparare ad ascoltare ( ce la farò mai???)

      un abbraccio Simo!
      Lisa

      Elimina
  3. Anche a me è capitato... il contrario. Ma in ogni caso si impara strada facendo, e sicuramente l'atto di Fermarsi dovremmo farlo un pò tutti prima o poi.
    Un bacio Pam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio a te Pam, lo so che sei una stella!

      Muuuah!
      Lisa

      Elimina
    2. anch'io sono come Pam! ma ce la faremo a dosare il giusto.. non ti colpevolizzare troppo tesoro.. sei una bellissima persona! ti abbraccio forte.. tutti cresciamo giorno per giorno!

      Elimina
  4. Lisa, il tuo post è pieno di sentimenti, sono convinta che rendersi conto, che il tempo vada speso bene, non solo per noi stessi ma anche per gli altri, sia un dono speciale. Capita anche a me, di farmi prendere da quelle che secondo me sono le priorità, senza accorgermi che non lo sono per chi più amo. Ci vuole una gran pazienza e tanto amore. Tu hai un gran cuore, tanta energia e sopratutto voglia di crescere, quindi ce la farai.
    Un abbraccio. Marianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marianna, mi allarga il cuore il tuo messaggio per cui ti ringrazio, credo nelle tue parole, le custodirò con affetto.
      Ciao Amica mia,
      Un abbraccio
      Lisa

      Elimina
  5. ehi Lisa, devi aver avuto un brutto momento! Realizzare di non aver fatto abbastanza è sempre una cosa molto triste. Capita a te, capita a me, capita a tutti credo ma hai ragione, bisogna sapersi fermare ogni tanto e saper ascoltare le grida degli altri anche quando sono estremamente silenziose.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche le tue parole, Sofia, mi sono d'aiuto. Mi aiuta sapere che ci capiamo, che sappiamo cosa stiamo provando. Mi aiuta saperti vicina.
      Ti abbraccio forte
      Lisa

      Elimina
  6. Tesoro mio non essere così critica con te stessa! Concordo con Sofia, qui sopra, capita a tutti di lasciarsi prendere dal vortice degli eventi e perdersi per un momento un richiamo d'aiuto. E il fatto che tu ti sia saputa fermare e abbia saputo ascoltare, è il segno che così egoista non sei... <3
    Un abbraccio tesoro caro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eu, sei sempre tenera con me... ma la mia tristezza qui è data dal fatto che capisco, intuisco ma troppe volte ho tirato dritta, coi miei "faccio dopo"... ecco devo imparare che il dopo viene dopo ed è un'altra storia.
      Ce la farò!

      Domani ti salto in braccio, sei avvertita!!
      bacione mio bene
      Lisa

      Elimina
  7. Rendersi conto delle proprie mancanze è già un grandissimo passo per lavorare su noi stessi!
    A me capita troppo spesso di mettermi per ultima dopo le esigenze di tutti gli altri....bisognerebbe trovare un giusto equilibrio!
    Baci
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elena,
      lo avevvo intuito che eri così... Un' Amica, si si...
      ti abbraccio stretta, grazie per le tue care parole
      Lisa

      Elimina
  8. Ciao Lisa, succede anche a me il contrario... Sono talmente impegnata ad ascoltare sempre gli altri, che dimentico di dedicarmi a me stessa!...
    Questo post mi ha fatto pensare molto, dovrei proprio imparare a Fermarmi ad Ascoltare....
    Un abbraccio,
    Vale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale , sei una cara persona, piena di grinta ed energia,
      grazie per le tue parole, spero di conoscerti presto!

      In un bacaro va ben?
      ahahah
      ciao tesoro
      Lisa

      Elimina
  9. Ciao Lisa... non sai quanto mi sia utile questo post in questo momento... Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Raffaella, queste tue poche parole mi hanno colpito e rallegrata. Ti penso e spero tu sia sulla strada per essere intimamente la persona che vuoi essere.

      Ti abbraccio forte
      Lisa

      Elimina
  10. ciao Lisa, mi hai colpito. le immagini e le tue parole mi hanno colpito. Fermare il tempo, ascoltare è un po' come estraniarsi dalla vita di oggi, ma è quello che serve a tutti, che serve a me.
    Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbracio forte Monica.
      le tue parole mi fanno bene e per questo ti ringrazio di cuore.

      Un bacio
      Lisa

      Elimina
  11. Arrivo a te per caso, o forse no, forse non è un caso che io sia qui da te ora con questo tuo post. Io sono il contrario di te, sempre pronta ad ascoltare, correre, cerco di cogliere la richiesta prima che mi venga fatta. Spesso i silenzi sono urla di richieste di aiuto, più forti delle urla stesse. E, come purtroppo spesso accade, io che non chiedo mai, nei momenti di difficoltà, anche molto pesanti, mi sono dovuta leccare le mie ferite da sola. Ma va bene così e, nonostante le cocenti e dolorose delusioni, ho abbassato la testa e sono andata avanti: io non cambio ne mai cambierò. Apprezzo la tua sincerità, il tuo metterti a nudo dapprima con te stessa e poi, e la cosa non è affatto facile, con noi. Consigli non ce ne sono cara Lisa, e poi non mi piace darne, in fondo chi sono io per darne. Ma un suggerimento magari te lo dò: ascolta te stessa, nel tuo più profondo e chiediti "è il caso di aspettare che accada qualcosa di serio a me per capire cosa significa tendere la mano?". Si sa, la sofferenza e il dolore spaventano, ma nessuno di noi sa se per noi saranno sempre rose e fiori.....Da oggi sono una tua nuova followers.....e non per caso! Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola. Ho letto le tue parole in auto, tornando dal lavoro. Un nodo in gola, ti confesso, e di nuovo ora che ho riletto e cerco le parole giuste per dirti quanto grata ti sia per questo tuo pensiero.. nelle tue parole ritrovo la persona che la mia superficilità ha ferito tante volte. Vorrei lavorare su me stessa perche non accadesse più, perché non arrivi mai il momento che è davvero troppo tardi per tendere la mano. Non potrei perdonarmelo.
      Grazie Paola, grazie di cuore, mi onora averti fra le mie amiche. spero un giorno di poterti abbracciare.
      Ciao, un abbraccio
      Lisa

      Elimina
  12. Lisa... non siamo infallibili nè perfette... solo donne,e umane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta, si, è pur vero anche questo che dici.
      sulla bilancia dovremmo imparare a metter un po' tutto

      ancora un abbraccio per te e un grazie di cuore
      Lisa

      Elimina
  13. Lisa la vita è un percorso con salite e discese tortuose...non devi mai abbassare la guardia perchè quando pensi che hai trovato qualcuno di cui fidarti questo ti fa lo sgambetto quindi il mio consiglio è di ascoltare il tuo cuore e pensare tre volte prima di fare una scelta...forse ti sembrerò egoista o poco sensibile ma ho provato sulla mia pelle!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, simo, capisco perfettamente quel che dici; come molte di voi avete sottolineato anche il dare va in un qualche modo misurato, proprio per non incappare in quel che mni dici tu, certo... credo basti aver la voglia di ascoltare e farlo col cuore, il resto vien da sé

      ti abbraccio forte e ti ringrazio per il tuo pensiero
      Lisa

      Elimina
  14. Concordo che tutte abbiamo i nostri difetti e le nostre mancanze, già accorgersene è tantissimo!
    Bacioni.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sere, questo mi conforta... anche se bisogna continuare a camminare... spero di aver preso la giusta direzione!!
      Ti abbraccio forte
      Grazie
      Lisa

      Elimina
  15. Tesoro in questo momento in cui hai preso consapevolezza di questa parte di te il tuo cammino verso il cambiamento è già iniziato.. però ricorda, cambiare se stessi, quel poco che basta, si, ma per te stessa, non per gli altri!
    Un abbraccio
    Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara la mia Sere, grazie, si concordo cone te al 100%!!
      Grazie mille tesoro,
      PS non ho scordato, eh, sono solo stata un attimo presa!

      a dopo
      Lisa

      Elimina
  16. Cara Lisa, ho letto questo post più e più volte ed ogni volta iniziavo a scrivere e cancellavo dopo qualche riga perché non è facile ammettere di essere egoisti, ma vedi, io sono come te sono abituata a far tutto da sola, non chiedo aiuto perché non so come si fa, da che ne ho ricordo fin da piccola sono sempre stata così. Ed ora, anche se sono consapevole di fare la cosa sbagliata comportandomi in questo modo, continuo ad essere sorda... Ma perché mi chiedo, cosa c'è di sbagliato in me, forse mi manca qualcosa che altre persone hanno, sono cattiva, fredda, insensibile? Devo riuscire a fermarmi e a dire "sono qui per te"... Un abbraccio tesoro<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, non credo tu sia ne fredda ne insensibile ne cattiva..nemmeno egoista.. forse come me, a volte pensi di arrivare lo stesso, di riuscire a districarti fra tante e tante cose e di avanzarti anche quel tempo per chi ti vuol bene...beh il problema è forse questo, che si devono riconoscere le priorità, per farlo bisogna saper ascoltare, leggere uno sguardo o un tono di voce... tante volte ho fallito in questo, ma ci provo. Il bello è che non dovrebbe essere una fatica, ma cosa del tutto normale ... ci arriveremo, ne sono certa!
      Ti bacio tanto

      Lisa

      Elimina
  17. mi sei piaciuta..più intima, vera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore tesoro, anche per me sei una bella scoperta!

      Ti abbraccio forte

      Lisa

      Elimina
  18. Un post stupendo...non mi sento di aggiungere altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh addirittura!
      Grazie Simo, ti abbraccio forte

      tra poco ti passo a trovare, chissà che tu mi possa ispirare con qualche buona ricettina...
      ciaoo un bacione
      Lisa

      Elimina

I love reading your comments.. thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

You may also like...